Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaAmministrazione › Strappo in maggioranza a Porto Torres, Piras passa all’opposizione
Mariangela Pala 23 gennaio 2015
Il consigliere comunale Massimo Piras passa nei banchi dell´opposizione: si è dimesso dalla maggioranza che sostiene il sindaco Scarpa e dalla commissione bilancio
Strappo in maggioranza a Porto Torres, Piras passa all’opposizione


PORTO TORRES - Terremoto politico nel Comune di Porto Torres. L’amministrazione Scarpa perde altri pezzi. Il consigliere comunale Massimo Piras, eletto nella lista di Nuova Porto Torres, dopo essersi già dimesso da Presidente della commissione portualità, questa mattina con una nota protocollata in municipio, ha dichiarato di non sentirsi parte della maggioranza e di passare, quindi all’opposizione. Nella lettera Piras formalizza le sue dimissioni anche dalla carica di vice presidente della commissione Bilancio. Alla base della sua decisione insanabili divergenze con gli esponenti della maggioranza che sostiene il sindaco Beniamino Scarpa.

Una presa di distanza netta dalle decisioni del primo cittadino. «Mi sono ritrovato a fare una politica che non sento mia – sostiene Piras– quello che inizialmente era la missione di Nuova Porto Torres (la lista che aveva appoggiato il sindaco Scarpa alle amministrative del 2010) è stata letteralmente stravolta da un modo di fare politica che nulla ha a che vedere con la programmazione sulle prospettive locali industriali e sull’elaborazione di una politica sulla portualità, ormai inesistente a fronte di una personalizzazione nel potere decisionale di pochi. Tutti i miei buoni propositi sul voler veramente dare un input alla politica portuale, purtroppo, non hanno trovato riscontro all’interno dell’attuale amministrazione».

Le dimissioni irrevocabili di Piras, che per legge non necessitano di presa d’atto e sono immediatamente efficaci, rischiano di far vacillare la maggioranza, che a quattro mesi dalle elezioni amministrative e dopo estenuanti e continue “metamorfosi” della coalizione che governa la città, potrebbe essere arrivata al capolinea.
Commenti
12:30
Proroga per la presentazione delle domande realtive ai progetti del “Bilancio partecipativo”
29/6/2016
Approvato il regolamento che ne prevede dieci e stabilisce la partecipazione anche dei giovani che abbiano compiuto 16 anni
29/6/2016
La massima assise di Oristano ha approvato l´importante documento economico. Tredici i voti a favore (quelli della Maggioranza e del consigliere indipendente Mariangela Massenti) e dodici quelli contrari (Minoranza più gli indipendenti Piras, Lilliu e Mureddu)
29/6/2016
Oggi i colloqui valevoli sulla selezione aperta nel comune di Alghero e relativa all'affidamento dell’incarico a tempo determinato di Direttore generale della Fondazione che si occupa degli eventi culturali e turistici in città
13:39
Da domani, i consiglieri comunali sassaresi sono chiamati alla verifica dell´attuazione delle linee programmatiche del sindaco Nicola Sanna
7:36
Giudici che non prendono in esame il recente Piano approvato dal consiglio - come espressamente indicato nella delibera - limitandosi a sottolineare le criticità riscontrate dallo stesso comune e segnalate alla Corte dei Conte proprio per avvalorare il complessivo riordino recentemente deciso da Giunta e Consiglio ad Alghero
© 2000-2016 Mediatica sas