Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresSportCalcio › Calcio: Porto Torres rischio retrocessione
M. P. 17 febbraio 2015
Nella 25esima giornata del campionato di eccellenza, sabato 14 febbraio, il Porto Torres subisce l’ennesima sconfitta contro il Ploaghe che si impone per 7 a 0 sulla squadra turritana
Calcio: Porto Torres rischio retrocessione


PORTO TORRES - Nella 25esima giornata del campionato di eccellenza, sabato 14 febbraio, il Porto Torres subisce l’ennesima sconfitta contro il Ploaghe che si impone per 7 a 0 sulla squadra turritana, ormai rassegnata alla seconda retrocessione consecutiva. Il Muravera batte di misura l'Alghero e resta da solo in vetta alla classifica per il contemporaneo pareggio del Castiadas a Ghilarza. Dietro il Latte Dolce e Ploaghe reduci da due goleade contro Tortolì (a sorpresa) e Porto Torres (scontata). I marcatori del Ploaghe: tripletta di Carboni, doppio goal di Pulina, Cherchi e Olmetto.

Speranze di primo posto anche per il Lanusei che si sbarazza del La Palma e respinge l'attacco del San Teodoro, vincente in rimonta sabato col Calangianus. Così come ha fatto il Taloro condannando il Castelsardo ad un finale di stagione pensando alla salvezza. Quella che ha in tasca Valledoria, in sorpasso su Porto Corallo e Tortolì senza giocare. Il punto del Ghilarza vale quanto la vittoria del Fertilia che scavalca il La Palma e si allontana da Calangianus e, soprattutto, Alghero.
Commenti
24/9/2017
E’ il Castelsardo a qualificarsi agli ottavi di finale della Coppa Italia di Promozione. La sfida con i padroni di casa finisce ai rigori 4-5 per gli ospiti
24/9/2017
Seconda sconfitta in cinque giorni per i rossoblu alla Sardegna Arena. Dopo il Sassuolo, anche il Chievo Verona supera gli isolani a domicilio. Di Inglese e Stepinski le reti che hanno deciso il match
24/9/2017
Al Vanni Sanna, il gol del gallurese Sartor Camina al 73´ condanna il Latte Dolce alla sconfitta, nel match valido per la quarta giornata del girone G
© 2000-2017 Mediatica sas